Calciocianamide

un concime minerale con un alto titolo di azoto che viene rilasciato lentamente nel terreno nutrendo a lungo la coltura in maniera efficiente.

Un continuo nutrimento per le piante.

Calciocianamide è un concime minerale azotato con un alto titolo in azoto, questo elemento viene rilasciato lentamente nel terreno evitando inutili sprechi e nutrendo a lungo la coltura, oltre all’azoto apporta una grande quantità di calcio, elemento che aumenta la resistenza dei tessuti vegetali e migliora la qualità dei frutti.

Calciocianamide funge anche da correttore di acidità alzando il pH dei terreni, inoltre in presenza di umidità rilascia nel terreno l’acido cianamidico che crea un ambiente difficile per lo sviluppo di vari patogeni e di erbe infestanti.

cassetta di ortaggi

Calciocianamide è molto apprezzato nella concimazione di ortaggi e piante da frutto e va usato principalmente nella concimazione di fondo, 2-3 settimane prima della semina o trapianto.

FORMULAZIONE: granulare.

COMPOSIZIONE: concime CE Calciocianamide nitrata. Azoto totale 19,5%.

Periodi d'uso

Modalità d'utilizzo

1

Distribuire il prodotto in modo uniforme avendo cura di interrarlo.

2

Annaffiare dopo l’applicazione.

Dosi Modo
Ortaggi
40 - 50 g/mq
2 - 3 settimane prima della semina
evitare nelle fasi vegetative delle colture
Piante ornamentali
30 - 40 g/mq
2 - 3 settimane prima del risveglio vegetativo
evitare nelle fasi vegetative delle colture

Le dosi indicate sono da ritenersi orientative in quanto possono variare a seconda delle condizioni ambientali e/o dello sviluppo delle piante.

Se vuoi approfondire

La coltivazione del basilico

Il basilico è una delle piante aromatiche più profumate e gradevoli. Lo troviamo negli orti, sui balconi, sui davanzali, praticamente ovunque gli si possa ricavare un

Come prendersi cura dei bonsai

Bonsai è una parola giapponese che significa “vaso con albero” e sta ad indicare un esemplare arboreo adulto in miniatura, che appare come una vera e

Siamo qui per te!

Hai un dubbio su quale prodotto scegliere per prenderti cura delle tue piante? Per qualsiasi informazione scrivici e lasciati guidare dai nostri esperti.