Quale concime per agrumi scegliere?

Guida alla scelta del concime giusto per gli agrumi

In questo articolo troverai consigli e informazioni sul più indicato concime per limoni, arance e agrumi in generale per coltivare al meglio questi magnifici alberi da frutto.

Una dritta in più


Per ottenere frutti abbondanti e piante di agrumi in salute, la concimazione organo minerale è la soluzione che stai cercando e il concime Agrumi la miglior scelta possibile.

Ma scendiamo nel dettaglio.

Concimazione organo minerale per gli agrumi: i vantaggi

Ecco alcuni dei principali vantaggi di questa tecnica per gli agrumi:

La concimazione organo minerale è una pratica che combina elementi organici e minerali per fornire alle piante una vasta gamma di nutrienti essenziali.

Ecco alcuni dei principali vantaggi di questa tecnica per gli agrumi:

  • nutrizione equilibrata: gli agrumi hanno esigenze nutrizionali complesse che richiedono un apporto bilanciato di macro e micronutrienti. La concimazione organo minerale fornisce una gamma completa di nutrienti, garantendo che le piante ricevano tutto ciò di cui hanno bisogno per crescere sane e produrre frutti abbondanti;
  • miglioramento della struttura del suolo: gli elementi organici presenti nei concimi organici migliorano la struttura del suolo, aumentando la sua capacità di trattenere acqua e nutrienti. Ciò favorisce la crescita radicale e l’assorbimento ottimale dei nutrienti da parte delle piante di agrumi;
  • minore rischio di sovradosaggio di nutrienti: poiché i nutrienti organici vengono rilasciati gradualmente nel terreno, c’è meno rischio di sovradosaggio o di accumulo eccessivo di sali nel terreno, che potrebbero danneggiare le radici delle piante;
  • promozione della biodiversità microbica: gli elementi organici presenti nei concimi organici favoriscono la crescita e l’attività dei microrganismi benefici nel suolo, contribuendo a mantenere un ambiente radicale sano e a migliorare l’assorbimento dei nutrienti.

Perchè il concime ideale è Agrumi

Agrumi e la soluzione ideale per le tue piante di agrumi perché:

  • nutre in modo equilibrato e prolungato nel tempo, in particolare l’azoto contenuto consente uno sviluppo vigoroso della parte vegetativa mentre il potassio favorisce la maturazione dei frutti migliorandone le dimensioni e le qualità̀ organolettiche;
  • questo concime appositamente studiato per gli agrumi apporta anche boro e ferro, elementi indispensabili per favorire la fioritura, prevenire gli ingiallimenti fogliari e migliorare la fotosintesi clorofilliana.
  • l’alto contenuto di sostanza organica presente in Agrumi aumenta la fertilità̀ del terreno facilitando l’assorbimento di elementi nutritivi da parte delle piante;
  • Agrumi è un concime per agrumi consentito in agricoltura biologica.

Quando e come utilizzare Agrumi

Agrumi può essere utilizzato da marzo a ottobre, particolarmente importante è concimare le piante di agrumi appena prima della ripresa vegetativa per dare il giusto apporto di nutrienti e massimizzare i risultati di produzione e bellezza delle piante.

Agrumi va distribuito in modo uniforme e, ove possibile, interrato leggermente. Va fatta seguire un’abbondante irrigazione.

Le dosi consigliare sono:

  • Agrumi all’impianto: 300 – 700 g/pianta in funzione delle dimensioni all’impianto nella buca o mescolando al terriccio;
  • Agrumi in produzione: 200 – 400 g/pianta in funzione delle dimensioni a fine inverno e in autunno sulla proiezione della chioma.

Prodotti suggeriti

Agrumi

Prodotto organico e innovativo con inoculo di funghi micorrizici sviluppato per nutrire ortaggi, piante aromatiche, da frutto e ornamentali in modo completo ed efficace.

Continua a leggere...