Concimazione delle piante da frutto: i consigli del contadino Nick

Molti di noi Greenlover hanno una vera e propria passione per le piante da frutto. Che siano coltivate in vaso o a terra, queste colture necessitano però di una corretta concimazione e costanti attenzioni per potersi esprimere al meglio e regalarci frutti sani e gustosi.

In particolare, è estremamente importante apportare alle piante tutti i macro, meso e micro elementi necessari al loro sviluppo. Pertanto vanno identificati i concimi in grado di adempiere a questo compito in maniera costante e bilanciata. Inoltre, è fondamentale preservare la salute radicale che consente alla pianta di assorbire in maniera efficiente i nutrienti che vengono immessi nel terreno attraverso la concimazione.

Il contadino Nick ci dà alcuni consigli per una corretta cura delle nostre piante. Lo fa sia attraverso l’utilizzo di concimi ben bilanciati (Bioactive e Ortofrutta Bio); sia di prodotti in grado di preservare la salute radicale grazie a funghi micorrizici che creano una simbiosi con le radici e ne favoriscono lo sviluppo (Tricoder).

Piante da frutto a radice nuda:

Piante da frutto in vaso:

E tu in che modo ti prendi cura delle tue piante da frutto?

Prodotti suggeriti

Jolly

Un apporto equilibrato di azoto, fosforo e potassio e un pool di microelementi chelati lo rendono indicato per tutte le colture.

Blu e Fertilblu

Un apporto equilibrato di azoto, fosforo e potassio è indispensabile per lo sviluppo sano della pianta.

Drin

La soluzione ideale per far fronte alla carenza di ferro, elemento nutritivo indispensabile per il processo di fotosintesi clorofilliana.

Continua a leggere...